Ghelfi – una storia di uomini e di montagne

Questa è una STORIA, una storia di uomini e di montagne. Questa è la storia di un’azienda VALTELLINESE che produce e commercializza imballaggi di cartone ondulato. Mi piace sottolineare l’aggettivo valtellinese perché il territorio ha profondamente forgiato il nostro modo di essere e di fare azienda.

La montagna è un terreno impervio, pieno di insidie e pericoli, dove le condizioni ambientali cambiano rapidamente e le persone, per necessità, imparano a sviluppare una forte capacità di adattamento. La montagna è faticose salite e insidiose discese. Chi vive in montagna sa che la montagna non regala niente, che la sua cima te la devi meritare e conquistare con sacrificio, onestà, rispetto e lealtà. Chi vive in montagna sa che non è saggio salire le cime in solitaria.

Consorzio vini di Valtellina - VL seleziona il nuovo direttore

Il Consorzio tutela vini di Valtellina ha un proprio direttore. Da tre settimane, ma è già entrato pienamente nel ruolo in quanto chiamato ad allestire la partecipazione alla fiera delle fiere di settore, il Vinitaly.
E' Michele Forni, 35 anni, di Sondrio, sposato, due figli di 4 anni e 9 mesi, attualmente residente a Sesto San Giovanni anche se, entro luglio, rientrerà a Sondrio dove vive la famiglia d'origine e dove ha spostato il proprio baricentro lavorativo.
Almeno da quando è stato selezionato, su 120 candidati, alla direzione del Consorzio tutela vini di Valtellina, da parte di Valtellina Lavoro che ha curato il bando.

Annunci di Novembre 2013 (parte 2)

Annunci presenti nella newsletter 12 di novembre 2013

Ricerche in evidenza:

1) Addetto analisi clienti – CRM
Primaria azienda commerciale con sede in vicinanze di Colico, ricerca per il potenziamento dell’ufficio marketing una persona che si occuperà dell’analisi dati dei clienti, della preparazione della reportistica dell’individuazione di dati utili per le strategie di vendita e dell’elaborazione dei dati di sintesi per le presentazioni e proposte commerciali.
Ci si rivolge ad un giovane laureato in scienze economiche con buone conoscenze dell’ambito statistico e degli applicativi informatici.
Indispensabile per il ruolo sono curiosità e spirito commerciale, buone capacità di problem solving, pro positività e dinamismo.

2) Project engineer

Annika Paniga – Impiegata amministrativa e Centre Exams Manager – The British Language Centre

Dopo aver conseguito la laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche ho deciso di ritornare in Valtellina dove ho avuto l’opportunità di partecipare ad uno stage presso ValtellinaLavoro nell'ambito delle risorse umane.
Questo stage mi ha offerto  l’occasione di poter affrontare con esito positivo le fasi di selezione presso The British Language Centre, azienda presso la quale lavoro dal 2008 in qualità di impiegata amministrativa e dove ricopro il ruolo di Centre Exams Manager per le certificazioni dell’Università di Cambridge.

VL: Cosa significa per te il lavoro?
AP: Il lavoro deve essere occasione di crescita ed evoluzione, è l’opportunità di esprimere le proprie abilità, attitudini e competenze.

VL: Cosa significa per te lavorare in Valtellina?

Flavio Volontè - EH&S e HR manager - Baltimore Aircoil Italia

Nel 2005 a 52 anni, dopo 13 anni di lavoro, rispondendo ad un annuncio di ValtellinaLavoro, esco da una nota azienda nazionale accettando l'offerta di Baltimore Aircoil - multinazionale americana operante in Provincia - per ricoprire il ruolo di responsabile del settore EH&S (ambiente, salute e sicurezza).
Dopo un iniziale periodo in cui mi dedico esclusivamente agli aspetti ambientali e di sicurezza, comincio ad interessarmi anche all'ambito HR, inizialmente svolgendo i colloqui di selezione dei candidati e in seguito, riferendo direttamente al direttore di stabilimento, acquisisco il ruolo di responsabile del settore risorse umane.

VL: Cosa significa per te il lavoro?
FV: Autoaffermazione, gratificazione per i risultati ottenuti, indipendenza economica.

VL: Cosa significa per te lavorare in Valtellina?

Pagine