Notizie sul mondo del lavoro locale e non

Monster University Tour

Cosa c'entra il Social media Marketing con la ricerca del lavoro?

Il passaggio da laureando a neolaureato è l'"incubo" di quasi tutti gli studenti universitari prossimi ormai a lasciare il mondo dello studio e proiettati verso quello del lavoro, che per molti ha ancora tratti decisamente nebulosi. Come muoversi in quella che può sembrare una giungla di domande andate a vuoto, tentativi falliti, riposte negative o mai ricevute?
L'obiettivo del Monster University Tour è quello di rispondere in parte a questa domanda. Il progetto nasce dall'incontro fra il mondo universitario e Monster, permette agli studenti di parlare direttamente con figure professionali che operano nel settore delle RU e del recruting.
Ho partecipato all’incontro rivolto agli studenti dell'Università di Pavia con Alessandra Lupinacci, rappresentante di Monster ed esperta di web marketing. Ma che cosa può avere in comune il marketing con la ricerca del lavoro?

Galbusera compra le Tre Marie

Cosio Valtellino, la storica azienda si allarga. Il marchio milanese sarà sostenuto da un ambizioso programma di rilancio dell'attività ricorrenze. Il sindacalista Boscacci: "Operazione in controtendenza"

Importante operazione di investimento per l’industria valtellinese.Galbusera spa ha acquisito ufficialmente dalla società Sammontana spa il 100% della società milanese Tre Marie ricorrenze srl.
«Si tratta – hanno annunciato ai dipendenti i dirigenti Galbusera in una nota ufficiale – di una operazione di mercato lunga e articolata il cui inizio ufficiale e operativo sarà dal 1 gennaio 2014. Il perimento dell’operazione riguarda tutti i “prodotti da ricorrenza” quali panettoni, colombe, pandoro, oltre all’acquisto del marchio per nuove categorie merceologiche quali i biscotti, pasticceria industriale, torte pronte e altro. E’, invece escluso il settore della croissanterie surgelata venduta oggi a marchio Tre Marie, che rimarrà a Sammontana».

Ghelfi – una storia di uomini e di montagne

Questa è una STORIA, una storia di uomini e di montagne. Questa è la storia di un’azienda VALTELLINESE che produce e commercializza imballaggi di cartone ondulato. Mi piace sottolineare l’aggettivo valtellinese perché il territorio ha profondamente forgiato il nostro modo di essere e di fare azienda.

La montagna è un terreno impervio, pieno di insidie e pericoli, dove le condizioni ambientali cambiano rapidamente e le persone, per necessità, imparano a sviluppare una forte capacità di adattamento. La montagna è faticose salite e insidiose discese. Chi vive in montagna sa che la montagna non regala niente, che la sua cima te la devi meritare e conquistare con sacrificio, onestà, rispetto e lealtà. Chi vive in montagna sa che non è saggio salire le cime in solitaria.

4/11/2013 I Giovani Imprenditori visitano la FIC di Mese

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Sondrio ha organizzato una visita aziendale presso il sito produttivo FIC SpA di Mese.
La visita ha visto la partecipazione di una nutrita delegazione di Giovani Imprenditori, guidata dalla Presidente Elisa Lisignoli.
“FIC è un’azienda, attiva da oltre 60 anni, che opera nel comparto della refrigerazione industriale e degli scambiatori di calore. FIC si contraddistingue per eccellenza produttiva ed elevato livello tecnologico, virtù che ne hanno consentito l’affermazione sui mercati internazionali. Infatti, esporta quasi due terzi della propria produzione ed è presente con la propria rete distributiva in tutti i continenti”, dichiara Lisignoli.

All'interno dei reparti produttivi
Foto di gruppo

7/03/2013 Salone dell’Orientamento

7 e 8 marzo a Morbegno – Polo fieristico – si è tenuto il Salone dell’Orientamento.

Tante informazioni sul mercato di lavoro (presenti molti operatori del settore), sulle università (tanti atenei organizzano anche dei workshop) e sulle singole professioni.

I lnostro workshop "CV e colloquio" del 7/3 alle ore 10 e alle ore 12 (durata 1 ora, ripetuto in due orari diversi).

Abbiamo partecipato anche ad un incontro al pomeriggio - pensato per i genitori ma aperto a tutti - ore 14, sempre polo fieristico.
 

Grazie per aver partecipato in tantissimi!

Ecco la “foto ricordo”

Pagine