Annika Paniga – Impiegata amministrativa e Centre Exams Manager – The British Language Centre

Dopo aver conseguito la laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche ho deciso di ritornare in Valtellina dove ho avuto l’opportunità di partecipare ad uno stage presso ValtellinaLavoro nell'ambito delle risorse umane.
Questo stage mi ha offerto  l’occasione di poter affrontare con esito positivo le fasi di selezione presso The British Language Centre, azienda presso la quale lavoro dal 2008 in qualità di impiegata amministrativa e dove ricopro il ruolo di Centre Exams Manager per le certificazioni dell’Università di Cambridge.

VL: Cosa significa per te il lavoro?
AP: Il lavoro deve essere occasione di crescita ed evoluzione, è l’opportunità di esprimere le proprie abilità, attitudini e competenze.

VL: Cosa significa per te lavorare in Valtellina?

Flavio Volontè - EH&S e HR manager - Baltimore Aircoil Italia

Nel 2005 a 52 anni, dopo 13 anni di lavoro, rispondendo ad un annuncio di ValtellinaLavoro, esco da una nota azienda nazionale accettando l'offerta di Baltimore Aircoil - multinazionale americana operante in Provincia - per ricoprire il ruolo di responsabile del settore EH&S (ambiente, salute e sicurezza).
Dopo un iniziale periodo in cui mi dedico esclusivamente agli aspetti ambientali e di sicurezza, comincio ad interessarmi anche all'ambito HR, inizialmente svolgendo i colloqui di selezione dei candidati e in seguito, riferendo direttamente al direttore di stabilimento, acquisisco il ruolo di responsabile del settore risorse umane.

VL: Cosa significa per te il lavoro?
FV: Autoaffermazione, gratificazione per i risultati ottenuti, indipendenza economica.

VL: Cosa significa per te lavorare in Valtellina?

Cinzia Fay - Responsabile Marketing - Generali Italia Divisione Ina Assitalia

Sono Cinzia ho 36 anni, mi sono laureata in Economia Aziendale, ho trovato subito lavoro presso una grande Compagnia Petrolifera come Territory Manager in Toscana, parte del Lazio e dell’Umbria.
Durante questi primi 5 anni di lavoro per un anno mi sono divisa tra lavoro e studio e ho conseguito un Master in Management delle Piccole Medie Imprese.
Nel 2007 grazie a Valtellina Lavoro sono potuta rientrare in provincia di Sondrio senza rinunciare ad avere un ruolo di rilievo in un’Azienda importante.
Sono entrata infatti in Ina Assitalia come Responsabile Marketing un ruolo molto dinamico e sempre in evoluzione che mi permette di essere sempre al centro del nostro business.

VL: Cosa significa per te il lavoro?  
CF: Soddisfazione personale e professionale, carriera e formazione continua.

VL: Cosa significa per te lavorare in Valtellina?
CF: Anche la Valtellina può dare ottime opportunità di lavoro in  ruoli importanti.

4/11/2013 I Giovani Imprenditori visitano la FIC di Mese

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Sondrio ha organizzato una visita aziendale presso il sito produttivo FIC SpA di Mese.
La visita ha visto la partecipazione di una nutrita delegazione di Giovani Imprenditori, guidata dalla Presidente Elisa Lisignoli.
“FIC è un’azienda, attiva da oltre 60 anni, che opera nel comparto della refrigerazione industriale e degli scambiatori di calore. FIC si contraddistingue per eccellenza produttiva ed elevato livello tecnologico, virtù che ne hanno consentito l’affermazione sui mercati internazionali. Infatti, esporta quasi due terzi della propria produzione ed è presente con la propria rete distributiva in tutti i continenti”, dichiara Lisignoli.
“Quella della FIC è la storia di un’impresa di famiglia, fondata nel 1951 dai tre fratelli De Peverelli. Oggi sono presenti ed attive in azienda anche la terza e la quarta generazione, ad ulteriore testimonianza della validità di un modello imprenditoriale tipicamente italiano, dove si tramandano la cultura del lavoro, dell’innovazione e della creazione di valore. Una storia di successo, un motivo di orgoglio per il territorio”, prosegue Lisignoli.
“Le visite alle aziende hanno il grande valore di farci conoscere da vicino le eccellenze produttive che arricchiscono il nostro territorio, imprese frutto di cultura del lavoro, spirito imprenditoriale e vocazione alla qualità ed al miglioramento continuo Visitare le aziende di Valtellina e Valchiavenna è per noi Giovani Imprenditori un momento formativo e di crescita professionale.”, conclude Lisignoli.
 
Fonte: Comunicato stampa Confindustria Sondrio

All'interno dei reparti produttivi
Foto di gruppo

Pagine