Tecnico controllo qualità

Luogo di lavoro:
Bassa Valtellina
Data pubblicazione:
20/12/2023
Esperienza richiesta:
Esperienza nei controlli non distruttivo
Fascia retributiva:
Retribuzione lorda annua da 25000 a 35000 € a seconda del livello di esperienza

Importante realtà metalmeccanica della bassa Valtellina ci ha incaricato di individuare un tecnico che andrà a potenziare la struttura del controllo qualità.

Nello specifico si occuperà di controlli non distruttivi sui materiali ed in particolare di ultrasuoni operando di concerto con lo staff addetto alle lavorazioni nei reparti produttivi.

Ci si rivolge necessariamente ad una figura con formazione industriale (perito, tecnico, ma anche laurea triennale) ed in possesso di una specifica esperienza lavorativa nel ruolo.

Sarà elemento di preferenza la provenienza professionale da un ruolo – anche da operaio – delle lavorazioni meccaniche.

Condividi l’annuncio: