HR supervisor / safety manager

Baltimore Aircoil, multinazionale americana, per potenziare il proprio plant produttivo a Chiuro, intende inserire nel proprio staff una figura necessariamente di estrazione, formazione e professionalità tecnica che si occuperà di supervisionare le aree HR e safety.

Nel dettaglio: recruiting e selezione, soprattutto di figure operative (dallo screening alla formazione sino monitoraggio dell’inserimento); gestione personale (contatto continuo con il personale di produzione, rilevazione fabbisogno formativo, valutazione performance, development plans, programmi di “welfare”); rapporto con interlocutori esterni; amministrazione personale e rapporti e relazioni sindacali.

Amplierà il proprio ruolo con responsabilità di safety manager occupandosi della gestione degli aspetti normativi appoggiandosi al consulente esterno per garantire la corretta applicazione delle normative (contatto continuo e diretto con i dipendenti); organizzazione ed esecuzione di valutazione rischi, controlli, audit; mantiene il rapporto con gli Enti esterni di cui è interlocutore.

Imprescindibile una elevata conoscenza della lingua inglese e un forte legame con i reparti produttivi.

Per candidarti:
- se vuoi inviarci un tuo cv attraverso il form sul nostro sito vai qui
- oppure inviarci un allegato .doc, .rtf, .pdf all'indirizzo info@valtellinalavoro.it

Pubblicato: 
Giovedì, 2 Maggio, 2019